Giuseppe Cederna - ILIADE "La morte di Ettore" canto XXII

#estatefiesolana



Giovedì 26 Luglio 2018 Orario di inizio 21:15
Teatro Romano di Fiesole

È forse il canto più famoso dell’intera Iliade. Ettore ha ucciso Patroclo, l’amico fraterno di Achille e sa di aver firmato la propria condanna a morte. Achille che fin dal primo libro dell’Iliade, sopraffatto dall’ira contro il suo condottiero Agamennone, si era ritirato dalla lotta, rientra in battaglia per vendicare l’amico ucciso. Troverà Ettore sotto le mura troiane. Ettore vorrebbe rientrare in città ma comprende che sarebbe da vigliacchi. Il padre, la madre, la sposa ed il figlio sono lì, sulle mura e guardare il duello, supplicandolo di rientrare. Achille non accetta patti di sorta. E al corpo ucciso infliggerà strazio, legandolo per i piedi e trascinandolo più volte attorno alla città, negandogli la sepoltura.

  • Giovedì 26 Luglio 2018 orario di inizio 21:15
  • Prezzi:
    Posto unico € 10,00 + d.p
  • Presso:
    Teatro Romano di Fiesole , Via Portigiani, 3 - Fiesole
  • Sconti:

    - i bambini sotto i 4 anni di età entrano gratuitamente accompagnati da un adulto, in numero di un bambino/a per ogni adulto, ma non hanno diritto ad occupare un posto a sedere.

    - ridotto residenti Comune di Fiesole solo presso la biglietteria del Teatro presentando un documento d'identità che attesta la residenza

    - ridotto studenti

  • Organizzatore: PRG srl
  • Tour: UN RACCONTO MEDITERRANEO
  • Portatori di Handicap:

    Possono acquistare un biglietto specifico al prezzo più basso previsto per l'evento ed entrare con un accompagnatore gratuito. I biglietti sono reperibili esclusivamente attraverso i punti vendita del Circuito Box Office Toscana o telefonicamente allo 055210804 (pagando con carta di credito). Onde evitare problemi all'ingresso alla venue e poter accedere ad una sistemazione consona, si sconsiglia fortemente l'acquisto di un biglietto generico.

Acquista il tuo biglietto

oppure