ORT GLI ANNI VERDI Ensemble di archi e fiati dell'ORT con Alessandro Riccio

#estatefiesolana

Martedì 28 Luglio 2020 Orario di inizio 21:15
Teatro Romano di Fiesole

GLI ANNI VERDI
Ensemble di archi e fiati dell'ORT - Alessandro Riccio attore - musiche di Giuseppe Verdi - arrangiamenti di Francesco Oliveto - spettacolo ideato e scritto da Alessandro Riccio

Anche le grandi menti invecchiano. E per loro l'ombra del crepuscolo è ancora più oscura. Ma c'è chi non rinuncia: Giuseppe Verdi, ormai ultraottantenne, non si rassegna ancora a poggiare la penna. Ma dentro di lui sembra non esserci più quel brivido creativo: scrive idee bizzarre, struttura trame senza senso, compone duetti e arie strampalate senza riuscire a cavare un ragno dal buco. L'età avanzata, i ricordi, la mente confusa gli impediscono di musicare ancora opere grandiose. E a fare le spese di tanta testardaggine sono i musicisti al suo servizio.La terza collaborazione tra Alessandro Riccio e l’Orchestra della Toscana trova nuovamente forma in uno spettacolo coinvolgente e spassoso, nel quale musica, storia e comicità trovano un accordo perfetto. Alessandro Riccio assapora la ricerca storica e la fa rivivere con leggerezza e affetto in una messa in scena adatta ad ogni tipo di pubblico: dall’estimatore di Verdi all’ascoltatore acerbo.

  • Martedì 28 Luglio 2020 orario di inizio 21:15
  • Prezzi:
    Posto unico € 13,80
  • Presso:
    Teatro Romano di Fiesole , Via Portigiani, 3 - Fiesole
  • Sconti:

    - i bambini sotto i 4 anni di età entrano gratuitamente accompagnati da un adulto, in numero di un bambino/a per ogni adulto, ma non hanno diritto ad occupare un posto a sedere.

    - ridotto residenti Comune di Fiesole solo presso la biglietteria del Teatro presentando un documento d'identità che attesta la residenza 

  • #estatefiesolana: ORT Orchestra della Toscana
  • Organizzatore: PRG srl
  • Tour: 2020
  • Sito ufficiale
  • Portatori di Handicap:

    Possono acquistare un biglietto specifico al prezzo più basso previsto per l'evento ed entrare con un accompagnatore gratuito. Per l'acquisto scrivere a; info@prgfirenze.it
    Onde evitare problemi all'ingresso alla venue e poter accedere ad una sistemazione consona, si sconsiglia fortemente l'acquisto di un biglietto generico.

Acquista il tuo biglietto

oppure