Angelo Trabace

#musartfestival

Giovedì 22 Luglio 2021 Orario di inizio 18:45
Chiostro di Levante c/o Università degli Studi di Firenze

Angelo Trabace, classe ‘86, è un pianista e compositore di origini lucane.

Si diploma nel 2006 in pianoforte presso il Conservatorio “E.R.Duni” di Matera e successivamente inizia a lavorare come autore, arrangiatore e tastierista collaborando con vari artisti della canzone italiana tra cui Dimartino, Vasco Brondi, Baustelle, Brunori Sas, Dente, Arisa. Nel 2016 scrive e interpreta “Io non so più chi suono – crisi d’identità al piano-bar” che fonde in un happening esilarante, musica classica, monologhi e canzoni d’autore.
Negli ultimi anni si dedica quasi esclusivamente alla composizione, collaborando alla scrittura di colonne sonore per cortometraggi e alle musiche di alcuni brani del primo disco solista di Francesco Bianconi, “Forever” (prodotto da Amedeo Pace dei Blonde Redhead) che vede la partecipazione fra gli altri del Balanescu Quartet, Rufus Wainwright, Eleanor Friedberger, Kazu Makino e Hindi Zahra.
In occasione del centenario della nascita di Federico Fellini, omaggia il grande regista romagnolo attraverso le musiche scritte da Nino Rota per i suoi film, in una personale rivisitazione pianistica in anteprima streaming per il festival “Pianocity” Milano. Sempre con Francesco Bianconi nel 2020 reinterpreta otto cover per voce e pianoforte, eseguite durante le otto puntate del format web “Storie inventate” (pubblicate in anteprima sul sito di Rolling Stone).

DISPONIBILE ABBONAMENTO AI QUATTRO CONCERTI NEL CHIOSTRO DI LEVANTE
acquistabile fino al 21 luglio

21 luglio – FEDERICO MECOZZI
22 luglio – ANGELO TRABACE
23 luglio – PIETRO CANTARELLI
25 luglio – VINCENZO VASI

  • Organizzatore: Associazione Culturale MusArt
  • Tour: 2021
  • Sito ufficiale
  • Portatori di Handicap:

    Possono acquistare un biglietto specifico al prezzo più basso previsto per l'evento ed entrare con un accompagnatore gratuito. I biglietti sono reperibili esclusivamente attraverso i punti vendita del Circuito Box Office Toscana - Onde evitare problemi all'ingresso alla venue e poter accedere ad una sistemazione consona, si sconsiglia fortemente l'acquisto di un biglietto generico.

Acquista il tuo biglietto

oppure